1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali Regolamento C.E. 1224/09 - Controlli Pesca
Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali - Regolamento C.E. 1224/09 - Controlli Pesca
 

Contenuto della pagina

Domande e Risposte

 

- il foglio elettronico da utilizzarsi per la comunicazione delle note divendita/documento di trasporto/assunzione in carico deve essere trasmesso agli organi territoriali competenti (Capitaneria di Porto) oppure va inviato al sistema e in che modo ?

 la nota di vendita si trasmette in formato cartaceo alle Autorità marittime locali competenti nel caso in cui il fatturato annuo della prima vendita dei prodotti della pesca sia inferiore a  € 200.000, nel caso  in cui il fatturato sia superiore a € 200.000 la nota di vendita deve essere trasmessa in formato elettronico.


- Nei documenti di  nota di vendita e assunzione in carico  mi è richiesto di inserire il numero di individui, devo contare tutti i pesci ?

  No il dato deve essere inserito solo per le specie contingentate : salmone, tonno rosso


- In nota di vendita e assunzione in carico è presente la voce " taglia " devo misurare tutti i pesci ?

  No, nel caso di un elevato numero di pesci si può inserire un valore medio. Il campo non è comunque obbligatorio


- Ho acquistato del pesce in prima vendita ma conoscerò il prezzo esatto 
  solo fra qualche tempo, come posso trasmettere la nota di vendita entro
  i termini previsti ?


  Qualora non sia possibile presentare la nota di vendita entro i termini previsti è necessario compilare il documento di assunzione in carico, la nota di vendita dovrà essere compilata non appena in possesso dei dati necessari riportando i numeri delle assunzioni in carico a cui si riferisce.

 


- I grossisti o i ristoratori si devono registrare e devono compilare i documenti richiesti dalla normativa ?

  La registrazione e la compilazione dei documenti deve essere effettuata solo se acquistano il pescato in prima vendita.
 


- La normativa si applica anche in caso di acquisto di molluschi o
  gasteropodi ?


  Si, solo se non sono prodotti di acquacoltura
 


-In quanto grossisti che acquistano direttamente dal peschereccio siamo
  tenuti a compilare la dichiarazione di assunzione in carico ?


  No, in questo caso deve essere compilata la nota di vendita


- Una società commerciale si reca in una sala d'asta che ha preso in carico il
  pescato dai pescherecci e lo acquista per poi rivenderlo ad un ristorante,
  quali documenti devono compilare i soggetti sopraindicati ?

  La sala d'asta il documento di assunzione in carico
  la società la nota di vendita
  il ristorante non deve compilare nessuno dei documenti citati nella
  normativa in oggetto in quanto trattasi di seconda vendita.


-Un grossista acquista il pescato da più pescherecci, deve compilare una
   nota di vendita per ognuno di essi ?


  Sì


-riguardo alla registrazione  ho ricevuto una mail con esito negativo per errato codice fiscale.Ho ricontrollato tutti i dati, non capisco perchè virisulti errato.
 
Il problema si presenta, nella maggior parte dei casi, quando è stato fatto un errore nell'inserimento della denominazione della società.Esempio, per il sistema che effettua il controllo in modo automatico la denominazione
 " Coop. S. Maria " inserita in fase di registrazione non è uguale alla denominazione " Coop. Santa Maria " che trova in anagrafe tributaria
 


 
Area Operatori Iscriviti/Accedi
Web App Accedi
Area Giornale di Bordo Accedi